Archivi del mese: maggio 2008

Il Mercante di Venezia

  "Con quanta dolcezza la luna si è assopita su questa sponda! Sediamoci qui, e lasciamo che il suono della musica ci si insinui melodioso nelle orecchie. Notte e silenzio sospeso si addicono agli accordi di una dolce armonia. Siedi, … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento